Deprecated: wpcf7_remove_shortcode è deprecato dalla versione 4.6! Utilizza invece wpcf7_remove_form_tag. in /var/www/appartamentifetovaia.it/wp-content/plugins/contact-form-7/includes/functions.php on line 379

Deprecated: wpcf7_remove_shortcode è deprecato dalla versione 4.6! Utilizza invece wpcf7_remove_form_tag. in /var/www/appartamentifetovaia.it/wp-content/plugins/contact-form-7/includes/functions.php on line 379
Isola d’Elba – Appartamenti Fetovaia

Appartamenti Fetovaia

Dove siamo

Appartamenti vicini alla spiaggia

Isola d’Elba

L’Isola d’Elba con una superficie di 223,5 km² è la più grande delle isole toscane e la terza in Italia (dopo Sicilia e Sardegna) e ha una popolazione di circa 30.000 abitanti. Dista dal litorale toscano circa 10 km e 50 km dalla Corsica.

L’Isola d’Elba racchiude in sé il fascino e l’esclusività di un territorio ricco di natura e storia e importantissima dal punto di vista geologico e botanico. Fa parte del Parco Nazionale Arcipelago Toscano, vantando un ambiente vario e meraviglioso. Il territorio è costituito da una complessa struttura rocciosa nella zona occidentale che culmina nei 1019 metri del granitico Monte Capanne. In tutto il versante orientale è invece possibile trovare una ricca varietà di minerali e giacimenti di ferro. La costa è disseminata da fantastiche calette e anfratti e profonde insenature in cui il mare assume mille sfumature di colori.

Con un territorio così variegato è la meta ideale per trascorrere una vacanza nella natura praticando attività e sport all’aria aperta come il trekking e la bike, la vela o facendo immersioni subacquee presso i numerosi diving center presenti sull’isola.

L’Elba è divisa in otto comuni: Portoferraio, Porto Azzurro, Capoliveri, Marciana Marina, Marciana, Rio Marina, Rio nell’Elba e la rinominata Marina di Campo. Ogni paese sembra un piccolo mondo con tradizioni, cultura, architettura dei centri storici e tradizione culinaria diverse. L’Isola d’Elba è ricca di luoghi suggestivi da visitare testimonianza di una lunga e ricca storia che parte addirittura dal paleolitico e custodisce grandi tesori dell’arte e della cultura. Basti pensare che Napoleone la scelse come sua dimora durante i 10 mesi che trascorse in esilio, abitando in quelli che oggi sono divenuti due musei: Villa di San Martino e Villa dei Mulini.

Altri luoghi ricchi di storia sono il Castello del Volterraio, meta irrinunciabile per gli amanti del trekking e per chi vuole ammirare un panorama spettacolare sulla rada di Portoferraio e le numerose altre fortificazioni disseminate sul territorio: Fortezze Medicee, Forte Stella, Forte San Giacomo. Su tutta l’isola sono state edificate nel tempo anche tantissimi luoghi di culto estremamente suggestivi come il Santuario della Madonna del Monserrato, l’Eremo di Santa Caterina e il Santuario della Madonna del Monte.